Come funziona

Tutto quello che c’è da sapere sulla conciliazione delle controversie con il gestore telefonico

L’Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha previsto/istituito uno strumento fondamentale per la risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di Comunicazioni Elettroniche ovvero il procedimento di Conciliazione.

La Conciliazione è un sistema rapido per risolvere i problemi con il proprio Operatore in via extragiudiziale ed è una procedura obbligatoria per legge prima di poter agire in un eventuale giudizio ordinario.

L’utente che, nonostante l’invio di uno o più reclami non abbia ottenuto alcun risultato nella problematica insorta con il proprio gestore, può avviare un procedimento conciliativo presso gli uffici del Corecom competente a livello territoriale.

A partire dal 2018, con l’adozione della piattaforma Conciliaweb, le procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori vengono gestite in via telematica, e prevedono che le parti si confrontino tra loro, con l’aiuto di un soggetto terzo, al fine di raggiungere un accordo bonario.

La Conciliazione è un procedimento che può essere attivato gratuitamente e autonomamente dall’utente.

Perché allora rivolgersi a noi?

Zero pensieri

Ci occupiamo noi di tutto: dalla stesura della pratica all'udienza col gestore

Dalla vostra parte

Siamo dalla parte del consumatore e quindi faremo valere i tuoi diritti

Esperienza e conoscenza

Conosciamo alla perfezione le normative quindi sappiamo come tutelarti al meglio

Zero costi anticipati

Non richiediamo alcun costo anticipato per avviare la procedura

Compenso solo in caso di successo

Il nostro compenso verrà corrisposto solo in caso di esito positivo

Zero sorprese

Il compenso non prevede costi fissi ma verrà calcolato in percentuale sul risultato raggiunto

Come attivare una procedura di risoluzione della controversia

La procedura per ottenere, se dovuto, l’indennizzo, il rimborso o lo storno di quanto erroneamente addebitato in tempi brevi, è molto semplice, basta descriverci il problema riscontrato con il tuo gestore telefonico e inviarci tutta la documentazione, al resto ci pensiamo noi!

Descrivici
il problema

Invia
la documentazione

Segui
la pratica

Pagamento
a risultato ottenuto

In cosa consiste il nostro servizio

Predisposizione e invio
reclami per conto del cliente

Istruttoria, presentazione
e discussione istanze

Avvio procedure di riattivazione linea sospesa o interrotta

Sospensione delle azioni di recupero crediti avviate dal gestore

TERMINI ECONOMICI

Nessun costo iniziale per
avviare la procedura

Nessun costo in caso di esito negativo
del procedimento

Compenso calcolato in percentuale sul risultato ottenuto *

FAQ

Domande e risposte più frequenti

Visita la sezione “Casi di risarcimento / Disservizi” all’interno del nostro sito e verifica se il tuo caso rientra tra quelli trattati. In alternativa puoi contattarci telefonicamente o tramite email ed esporci la tua problematica per avere una consulenza gratuita e valutare come poter procedere.

Tutto quello che dovrai fare sarà fornirci una descrizione dettagliata del tuo problema e inviarci tutta la documentazione utile a ricostruire la vicenda (contratto, fatture, reclami ecc.). Una volta ricevuti i documenti necessari saremo noi a occuparci di tutto il resto.

La nostra assistenza non prevede nessun costo anticipato per far partire la pratica e nessun costo in caso di insuccesso.
Al termine del procedimento, in caso di esito positivo non verrà richiesto un importo fisso ma un compenso calcolato in percentuale sul risultato ottenuto.

Il nostro servizio di assistenza è attivo sull’intero territorio regionale quindi potremo fornirti assistenza ovunque tu ti trovi.

Ogni qualvolta ci saranno aggiornamenti importanti sullo stato di avanzamento della tua procedura saremo noi stessi ad informarti con un’email. Se volessi ricevere ulteriori informazioni potrai comunque contattarci in qualsiasi momento tramite email o telefono.

I procedimenti per la risoluzione delle controversie vengono presentati al Corecom competente a livello territoriale, per cui le tempistiche variano da regione a regione. La gestione da parte del Corecom può richiedere da 1 a 10 mesi.

A partire dalla data di sottoscrizione del verbale di accordo il gestore ha un termine di 90/120 giorni per provvedere all’erogazione degli importi previsti tramite bonifico bancario sulle coordinate da te fornite.

Una volta raggiunto l’accordo con il gestore per la risoluzione della problematica verrà redatto un verbale ufficiale con valore di titolo esecutivo ai sensi della legge n. 481/95.

In caso di esito negativo del tentativo di conciliazione potrai decidere di portare avanti la pratica con noi richiedendo un’istanza di definizione della controversia all’Agcom o procedere per tuo conto in un giudizio ordinario.

Contattaci per una consulenza gratuita

Un nostro esperto risponderà ad ogni tua domanda

Oppure descrivici il tuo problema e inviaci la tua bolletta:

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.